Presente

Sono una signora di mezza età, che mi piaccia o no. Ho 45 anni, due figli adolescenti e preferisco una serata sul divano con il mio amore di sempre ad una in discoteca. Me lo avessero detto un paio di anni fa, non ci avrei creduto. E invece è così. Sto benissimo in questa pelle, più rilassata e serena per una che, da sempre, litiga con sè stessa. Me ne sono accorta questa estate, nel posto dove sono cresciuta emotivamente e dove da sempre vivevo di nostalgia. Quest’anno no. Ho guardato i miei figli uscire con gli amici, su e giù per la passeggiata dietro delle gonnelline, la pizza in spiaggia, la prima birra. Ed è stato bellissimo aspettarli a casa, come da sempre faceva la mia mamma. Vivete ogni età nella sua giusta dimensione. Godete di ogni sfumatura. Non correte avanti, e non ricercate sempre di far rivivere il passato. Il presente, amici miei, questo solo conta. E ogni età ha il suo presente. Vivetelo ❤️

Rughe

Le mie rughe. Più sorrido e più si vedono. Solcano il viso, i lati degli occhi, il centro della fronte. 45 anni di emozioni e passioni mai trattenute, di pianti sotto la doccia e magoni trattenuti, di risate improvvise, continue, vere. Tutte qui, sulla mia pelle, nonostante i mille trattamenti di bellezza, maschere, sieri, creme. Pelle morbida la mia, idratata, pulita. Ma loro fanno capolino lo stesso e mi definiscono per ciò che sono. Una donna come tante che vive intensamente ogni giorno, senza maschere e senza pose. Semplicemente, io.
Ps: questo non vuol dire che non vorrei una pelle levigata come un bambino, ma che tutto sommato anche così non sono malaccio 😜